<script>

Caffettiera orientale - media 8'

7,74 €

(7,74 € /pièce)

Non disponibile

Acciaio inossidabile

Per 4-5 tazze

Preparazione del caffè orientale

-Dosare una tazza da caffè di acqua a temperatura ambiente.

-versare l'acqua in una rakweh (caffettiera orientale, cezve)

-Aggiungere un cucchiaino di caffè macinato (e zucchero se necessario) all'acqua.

-Mescolare continuamente a fuoco basso fino a quando la miscela non sobbolle.

-Versare immediatamente nella tazza di servizio.

-gusto

Quantità

Il caffè orientale (siriano/libanese/turco) è preparato "alla vecchia maniera", in quello che si chiama rakweh (cezve in turco); un tipico contenitore di rame o di acciaio inossidabile, con un fondo più largo del collo e un lungo manico. A differenza della maggior parte dei metodi basati sul principio dell'infusione, il caffè orientale è preparato per decozione.

In un rakweh, il caffè macinato molto fine (ed eventualmente lo zucchero) viene versato in acqua fredda e mescolato continuamente a fuoco basso finché la miscela non sobbolle.  Non deve bollire e deve essere rimosso non appena fa la schiuma. Si può versare qualche goccia di acqua fredda per sistemare la sansa. Infine, il caffè viene versato in belle tazze e servito immediatamente. Il caffè così preparato si gusta caldo, succhiando la bevanda per non ingoiare la terra.

6062

Riferimenti Specifici

Potrebbe anche piacerti